Uncategorised

"PASS THE HASH" video

Perchè proteggere gli account locali 

Il "PASS THE HASH"

Vi siete mai chiesti come, anche violando l’account di un utente non critico, un Hacker  sia in grado in pochi passaggi di bloccare una infrastruttura informatica e tutti i servizi erogati? In questo video vi  raccontiamo come restringere e proteggere gli account locali con privilegi amministrativi!

 

 

In questo video vi presentiamo soltanto il primo step per migliorare la sicurezza di un dominio ma diventa un passaggio fondamentale in una strategia complessiva di protezione degli asset IT aziendali. Può essere quindi ritenuto il punto di partenza indispensabile per iniziare una attività di revisione e aggiustamento del dominio Active Directory in ottica di incrementare notevolmente la sicurezza e rendere l’azienda più resiliente alle cyber minacce moderne.

 

Chiamaci per o un approfondimento, saremo lieti di aumentare la sicurezza della tua infrastruttura a livelli impensabili precedentemente e farti uscire dal radar dei possibili target degli attacchi ransomware!

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto: "PASS THE HASH" video

  • Visite: 143

test news

advPROTECTION

Ottieni performance assolute e eccellente scalabilità verticale. Advnet propone architetture server e storage studiate per raggiungere gli obiettivi aziendali di performance e affidabilità.

Vedi dettagli

Case Studies

I case study sono un esempio concreto di come Advnet e i suoi clienti sono stati in grado di superare insieme le sfide più problematiche.

Vedi tutte

  • sisma

    Stendere un piano di potenziamento della struttura del cliente e migliorarne le logiche a favore del business aziendale:

  • Antonio Carraro

    L’esigenza di sostituire lo storage in uso ha indotto l’azienda Antonio Carraro, a valutare…

  • Officina stellare

    Oggi Officina Stellare, grazie al contributo di Advnet, può permettersi una scalabilità per


News

Resta informato sulle novità Advnet e di tutti gli aspetti che la riguardano il mondo dell’informatica e le soluzioni IT.

Vedi tutte

Case Studies

I case study sono un esempio concreto di come Advnet e i suoi clienti sono stati in grado di superare insieme le sfide più problematiche.

Vedi tutte

  •  

    SISMA

    Stendere un piano di potenziamento della struttura del cliente e migliorarne...

  •  

    ANTONIO CARRARO

    L’esigenza di sostituire lo storage in uso ha indotto l’azienda Antonio Carraro, a valutare…

  •  

    OFFICINA STELLARE

    Oggi Officina Stellare, grazie al contributo di Advnet, può permettersi una scalabilità per..

Leggi tutto: test news

  • Visite: 979

Innovazione


INCUBATORE PER L'INNOVAZIONE

L’Incubatore per l’Innovazione nasce dalla nostra vision e la traduce in una metodologia con cui generare un valore finale per i nostri clienti.
Quando si cerca di innovare spesso si dimentica l’obiettivo finale, cioè il fatto di creare valore per i clienti, gli unici aventi titolo a decretare la bontà dell’innovazione proposta. Quindi per fare realmente innovazione bisogna ideare e realizzare una nuova azione, intesa come processo, servizio, prodotto, che porti vantaggi reali e quantificabili.

Per noi l’unico modo per recar beneficio ai nostri clienti è saper comprenderne i reali bisogni per soddisfarli appieno. Il team di specialisti del nostro Incubatore lavora proprio con l’imperativo di essere all’avanguardia sulle soluzioni da suggerire, ottenendo per i nostri clienti un concreto vantaggio rispetto ai loro competitors.
L’Incubatore per l’Innovazione nasce dalla nostra vision e la traduce in una metodologia con cui generare un valore finale per i nostri clienti.
Dopo aver individuato sul mercato internazionale le soluzioni che riteniamo più adatte e corrette per il nostro mercato, avviamo una fase sperimentale in un ciclo continuo sul modello Costruisci-Misura-Apprendi.

Nella prima fase si crea la soluzione attraverso una successione di test iniziali per comprenderne la reale applicabilità e la capacità innovativa. Si avvia quindi un dialogo con un insieme di clienti early adopters in grado di fornirci i feedback iniziali sulla soluzione.

Si prosegue con una fase di monitoraggio e misurazione dei dati che riceviamo, delle problematiche, delle nuove richieste dei clienti. Sulla base dei feedback iniziamo poi a calibrare la soluzione, modificandola se non soddisfa i bisogni o se emergono richieste inattese, fino ad arrivare in casi estremi ad un eventuale pivot, ovvero un radicale cambio di strategia.

L’assunto più importante per noi è apprendere per poter migliorare la soluzione: si tratta di adottare un sistema di validated learning, ovvero applicare un metodo di conoscenza appresa in modo informale, in modo empirico e non basata su assunzioni che potrebbero essere in partenza sbagliate e di conseguenza far naufragar i progetti avviati.

Quando le soluzioni frutto d’innovazione incontrano il pieno favore degli early adopters, possiamo riproporla in altri progetti modulandola e contestualizzandola alle esigenze di ogni nostro singolo cliente.

Riusciamo a tradurre Il nostro potenziale innovativo in progresso e in valore reale per il mercato grazie alle sinergie che siamo in grado a stringere con i nostri clienti e i nostri partners e in virtù della fattiva collaborazione trasversale tra le aree della nostra azienda.

Leggi tutto: Innovazione

  • Visite: 3605

Contattaci

Inserire nome e cognome nel formato corretto

Inserire l’indirizzo mail nel formato corretto (max 1 indirizzo)

Inserire il numero di telefono nel formato corretto

Inserire il messaggio nel formato corretto

Campo obbligatorio

* Campi obbligatori
Contatti

Via Marco Corner, 19/21
36016 Thiene VI
Italia

Tel: +39 0445 371093

Fax: +39 0445 371094

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Advnet S.r.l. © 2021 All right reserved · Via Marco Corner, 19/21, Thiene (VI), Italy – Registro Imprese di Vicenza P. IVA 02928250246 – R.E.A. 285165
– Capitale Sociale € 19.375,00 i.v. – Cookie PolicyPrivacy Policy – Carta dei Servizi – Credits